aipjg
senza nome
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
solofenice

infoainpf@gmail.com

[05/10/2022 21:44] Elenco studi scientifici che correlano Fibromialgia e NPF[15/03/2024 20:14] Neuropatia delle piccole fibre nella dipendenza da alcol rilevata mediante biopsia cutanea[13/03/2024 22:19] Presentazione dei sintomi della POTS in base al fenotipo[12/03/2024 23:48] Manifestazioni gastrointestinali nei pazienti pediatrici con diagnosi di NPF[10/03/2024 22:44] Nuove raccomandazioni sull'uso delle ImmunoglobulineG per i disturbi neuromuscolari[09/03/2024 14:39] Long COVID: dati principali, meccanismi e raccomandazioni

facebook
youtube
instagram

Sistema nervoso periferico e centrale sono correlati alla fibromialgia

13/10/2022 21:56

AINPF

npf, fibromialgia,

Sistema nervoso periferico e centrale sono correlati alla fibromialgia

Fibromialgia , sensibilizzazione centrale e neuropatia delle piccole fibre . Studio italiano del 2020.

Sistema nervoso periferico e centrale sono correlati alla fibromialgia

Riportiamo il riassunto di uno  studio italiano datato 2020. Al termine la fonte.

 

Sfondo:

la fibromialgia (FM) è una sindrome caratterizzata da un'alterata elaborazione del dolore a livello centrale e periferico, i cui meccanismi fisiopatologici rimangono oscuri.

Abbiamo mirato ad esplorare i cambiamenti strutturali dei nocicettori periferici misurati dalla biopsia cutanea, i cambiamenti funzionali della via nocicettiva centrale valutati dai potenziali evocati dal laser (LEP) e la loro correlazione con le caratteristiche cliniche e le comorbidità.

 

Metodi:

In tutto, 81 pazienti con diagnosi di FM sono stati sottoposti a biopsie cutanee con quantificazione della densità delle fibre nervose intraepidermiche (IENFD) alla coscia e alla gamba distale e registrazione LEP stimolando mano, coscia e piede. Sono stati registrati lo studio della conduzione nervosa (NCS), le caratteristiche cliniche, la comorbilità con emicrania e disturbi dell'umore e i precedenti disordini immuno-mediati non attivi.

 

Risultati:

la densità delle fibre nervose intraepidermiche è stata ridotta nell'85% dei pazienti alla coscia e nel 12,3% dei pazienti alla gamba distale, mentre era normale nel 14,8% dei pazienti.

L'indice di assuefazione N2P2 dalla stimolazione laser alla coscia è stato alterato nel 97,5% dei pazienti e correlato con IENFD ridotto alla coscia.

Le latenze e le ampiezze LEP non differivano tra i gruppi.

Non è stata trovata alcuna associazione tra IENFD, LEP, caratteristiche cliniche e comorbidità.

 

Conclusioni:

i pazienti con fibromialgia hanno mostrato più comunemente una lieve perdita di nocicettori periferici alla coscia piuttosto che una neuropatia distale delle piccole fibre.

Questo risultato è stato associato a un indice di assuefazione alterato e ha rafforzato l'ipotesi che la sensibilizzazione centrale svolga un ruolo chiave nella patogenesi della malattia.

 

Significato:

la compromissione centrale dell'elaborazione del dolore è probabilmente alla base della FM, che nella maggior parte dei pazienti è associata a una lieve patologia prossimale delle piccole fibre.

 

Fonte: https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/ejp.1607

Mywebsite.com @ All Right Reserved 2022

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder